L’Essere Severi o Troppo Rigidi Conduce All’infelicità!

L'Essere Severi o Troppo Rigidi Conduce All’infelicità!

Pretendere troppo da se stessi ed essere troppo rigidi verso il proprio Se interiore equivale a far del male alla propria vita e a trascorrere il proprio tempo a sforzarsi inutilmente ritrovandosi schiavo di una vera e propria morsa stressante.

Questo regime di vita inoltre, si ripercuote sul proprio fisico manifestando sintomi dolorosi su svariate parti del corpo. La vita deve essere basata su un equilibrio di piaceri e doveri per tanto scopriamo di più su questa tendenza comportamentale.

Una personalità difficile

Sei così rigido e inflessibile con te stesso che finisci sempre per negarti anche i più piccoli piaceri ed è proprio questa la causa di tensioni e infelicità che provi in te. Ti concentri solo sul riuscire a dare il massimo di te stesso in tutte le performance e non ammetti errori o fallimenti da parte tua!!

Sei irremovibile sulle tue opinioni e sulle tue decisioni sicuro che siano quelle giuste e convinto che le persone ti apprezzino per questa tua peculiarità quindi per quale motivo dovresti prendere in considerazione eventuali alternative proposte da terzi?! Ti sei ormai affermato severo giudice di te stesso e ci riesci molto bene!

Diventato ormai tanto duro con te stesso che non riconosci i tuoi meriti, non vedi di quante buone qualità sei dotato, in ogni ambito della vita non esistono per te sfumature di colore ma solo categoricamente o bianco o nero.

Il tuo Se interiore

Prendi tutto troppo seriamente, pretendi la perfezione in tutto ciò che fai e questo ti porta ad odiare imperfezione e pigrizia; non credi sia giunto il momento di rilassarti un po’? Nessuno è perfetto e indovina un po’: non lo sei nemmeno tu!

E’ bello che tua abbia degli obiettivi da voler raggiungere ma puoi farlo anche senza seguire una modalità estremamente rigida! E se qualcosa dovesse andar male beh pazienza, fa parte della vita! Potresti inoltre cadere nella trappola di pretendere la stessa cosa dagli altri ma non sono tutti come te e se non riesci ad essere tollerante con te stesso come puoi pretendere di esserlo anche con le altre persone?

Anche il corpo non vive bene

Inflessibilità, indulgenza, severità … queste sono le parole d’ordine che hai imposto a te stesso e alla tua vita. Pretendi di essere perfetto, forte, attivo, sano, impeccabile ma non riuscirai ad esserlo perché il corpo fisico manifesta questa tua rigidità sotto forma di disturbi quali:

  • Dolori renali
  • Dolori muscolari
  • Stitichezza
  • Tosse
  • Dermatiti

Inutile ignorare i campanelli d’allarme e inutile ricorrere a rimedi che possono attenuare o apparentemente risolvere il problema, questo si ripresenterà se non agisci sulla radice cioè se non sradichi il tuo atteggiamento esteriore per ottenere un beneficio interiore!

Una soluzione naturale

Che tu sia cresciuto ricevendo un’educazione rigida da familiari devoti al dovere e alle regole ha sicuramente influito a sviluppare in te questa personalità indulgente verso te stesso ma in particolar modo quello che ha innescato questa modalità comportamentale sono le emozioni (permase dentro di te) che hai provato durante l’infanzia vivendo azioni o eventi e che riaffiorano inconsciamente ogni qual volta si ripresentano occasioni uguali o simili.

Il Metodo Fly è una disciplina non invasiva specializzata nell’utilizzo del test kinesiologico e in tecniche dolci e gentili della genetica comportamentale e nel linguaggio del corpo a livello emozionale che permettono di trasformare emozioni e comportamenti spontanei non desiderati in scelte positive tangibili attraverso una trasformazione positiva dei propri atteggiamenti quotidiani liberandoti da tensioni e rigidità donandoti gioia di vivere, capacità di lasciarti andare vivendo con leggerezza, con tolleranza e flessibilità senza perdere né il rispetto di te stesso né le tue capacità innate.

Un consiglio floreale

Se hai partecipato ai miei corsi sui  38 rimedi del dottor E. Bach, ormai saprai che esiste un fiore chiamato Rock Water ossia Acqua di Roccia. Questo fiore è consigliato a coloro che si identificano nella precedente descrizione e che desiderano alleggerire questa tendenza comportamentale.

Naturalmente l’assunzione di questo rimedio non dona la stessa consapevolezza che si acquisisce regalandosi un breve ciclo di Riprogrammazioni Emozionali del Metodo Fly grazie al quale si raggiunge una comprensione del perché un particolare disturbo ci accompagna o un determinato atteggiamento ci caratterizza avvolte anche se non lo desideriamo!

exL.4/2013

L’Essere Severi o Troppo Rigidi Conduce All’infelicità! ultima modifica: 2016-07-13T13:19:12+00:00 da Pamela

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *